Home > Adozioni a distanza

 

adozioni00

La nostra SPERANZA è quella di dare ai ragazzi ed alle ragazze, attraverso l’educazione, un futuro migliore e tentare di dare una mano affinché tutte le persone assistite dall’Associazione possano vivere una vita più dignitosa.

Il ciclo scolastico in Kenya è di 8 anni (5 di scuola elementare + 3 di scuola media). Sono pochissime le famiglie possono sostenerne l’onere.
Anche l’istruzione nelle scuole della Missione costa ( libri, vitto, tasse scolastiche, etc….). Con l’ADOZIONE A DISTANZA si adotta uno studente; versando un contributo annuale si consente ad un ragazzo o ad una ragazza keniota di frequentare la scuola pubblica, più vicina al suo ambiente ed alla famiglia, con i conseguenti vantaggi per una sua crescita equilibrata.

L’Associazione gestisce le somme raccolte per le adozioni a distanza, provvedendo direttamente al pagamento delle rette scolastiche e anche alle spese sanitarie sostenute dai bambini. Le adozioni vengono indirizzate verso i più bisognosi, senza alcuna discriminazione tribale, politica o religiosa.

La cifra annua richiesta per effettuare un’adozione è di euro 300,00 di cui attualmente euro 57,00 recuperabili in sede di dichiarazione dei redditi, allegando la dichiarazione rilasciata dall’Associazione dell’avvenuto versamento o copia del bonifico bancario. Con questa cifra si pagano, per conto dello studente, la divisa, i libri, i quaderni, le matite, il materiale didattico, scarpe (materiale obbligatorio per frequentare la scuola) la merenda di metà mattina ed il pasto del mezzogiorno per un intero anno scolastico ed eventuali spese sanitarie, e il più delle volte questa cifra ci permette di assistere anche altri componenti della famiglia.

L’ideale sarebbe poter accompagnare uno studente dalla prima elementare alla terza media, ma può bastare anche un solo anno, avvertendo però con anticipo, se non si intende continuare, per dar tempo all’Associazione di trovare un nuovo genitore adottivo per lo studente.

A coloro che effettuano l’adozione l’Associazione, che provvede alla traduzione, invia una lettera con la fotografia ed i dati dello studente ed una sintesi della sua situazione familiare. Al termine dell’anno scolastico, a dicembre, gli insegnanti inviano un breve giudizio sull’alunno che consente di seguirne i progressi; inoltre il personale dell’Associazione fornirà anche alcune notizie di carattere generale relative al bambino.

Ringraziandovi per l’attenzione e la sensibilità che siamo certi dimostrerete per la nostra iniziativa, vogliamo informarvi che grazie alla generosità di alcuni benefattori fino ad oggi è stata data la possibilità a settecento bambini di frequentare la scuola ed avere l’assistenza sanitaria.

Se sei interessato inviaci una richiesta a: info@forithanga.org

Per eventuali adozioni puoi provvedere al versamento della quota presso la EMIL BANCA  IBAN IT 98 J 070 7202 4020 0500 0059 803 intestato all’Associazione di Volontariato San Martino ONLUS – Missione Ithanga,  inviandoci copia della ricevuta di bonifico.